Martedì, 05 Novembre 2019 18:34

DA "BRUCO" A "FARFALLA", LA TRASFORMAZIONE POSSIBILE DI OGNI IMMOBILE CHE DIVENTA CASA.

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

"Belle e graziose, variegate e incantevoli, piccole ma avvicinabili, le farfalle ci portano verso il lato soleggiato della vita. Perché ognuno di noi merita un po’ di sole." (Jeffrey Glassberg)

Da qualche tempo, quando mostro i miei allestimenti, anziché parlare di “prima” e “dopo”, preferisco usare il termine “Bruco” e “Farfalla”. Preferisco questa definizione, per diversi motivi:


1 - Il bruco ha in sé, celate, tutte le caratteristiche della farfalla che sarà.
2 - La trasformazione da un essere all’altro avviene in un bozzolo. Al riparo da occhi indiscreti, nel silenzio e nella calma apparenti, dove nulla sembra accadere, si compie questo incredibile processo di metamorfosi
3 - Il bruco è una creatura affascinante e misteriosa, ma non sempre ne cogliamo la bellezza. La farfalla, invece, leggera e allegra ci invita ad alzare lo sguardo. Ci innamoriamo della sua libertà, del sole che accompagna il suo volo.

Per le case, funziona proprio nello stesso modo.

E’ frequente essere interpellati per svolgere un intervento di Home Staging in immobili che il mercato reputa difficili. Sono immobili che, talvolta, sono già stati in vendita per mesi o addirittura anni. Hanno subito ribassi di prezzo, senza ottenere risultati.

Il più delle volte, sono immobili datati, trascurati, pieni di oggetti che non interessano più. Il loro valore è celato dal disordine o dalla tristezza, ma esiste.
E’ compito dell’home stager svelarlo.
L’home stager è quel bozzolo nel quale avviene la trasformazione. Artefice di quel momento dedicato alla progettazione attraverso il quale la farfalla/casa ha modo di manifestarsi.
Per questo motivo, la preparazione di un immobile non significa “decorarlo” o infiocchettarlo. Significa, invece, vedere oltre il “bruco”, riconoscere grazie ad un attento lavoro di analisi e osservazione, il potenziale esistente. Comunicarlo con leggerezza, grazia e rispetto, senza snaturarlo. In questo modo, è possibile veder volare la farfalla del desiderio. Quella che sogna ad occhi aperti e dice: ecco, questa è la mia casa, vorrei vivere qui.

Letto 809 volte Ultima modifica il Martedì, 05 Novembre 2019 20:54
Altro in questa categoria: L'ORDINE E IL DISORDINE »
Devi effettuare il login per inviare commenti